La storia del tè 3° parte

Buongiorno a tutte/i voi
riprendiamo con la terza parte della “storia del tè”, dedicata ad un personaggio importante : Lu Yu.
Nella foto la statua di Lu Yu.

Un importante personaggio,per lo sviluppo e l’apprezzamento del Tè, è Lu Yu. Non si hanno molti testi riguardanti la sua biografia ma molto si racconta sulla sua vita.
Nacque tra l’ottavo e il nono secolo d.c. Nella provincia di Hupei e si racconta che sia stato abbandonato dai suoi genitori lungo la sponda di un fiume.
Venne trovato e adottato da un abate del Monastero Zen del Dragone della Nuvola, il maestro ChiCh’an. Il nome di Lu Yu ha un significato molto complesso ed è stato preso come spunto il manoscritto I Ching: “l’oca selvatica avanza guardigna verso la terra ferma (Lu). Le sue piume (Yu)…”.
Il ragazzo durante la sua crescita si apre agli insegnamenti del Confucianesimo,il padre lo mette in difficoltà assegnandoli vari compiti alquanto difficili perchè si dimostrò insensibile alle dottrine mistiche Zen.
Si racconta che il ragazzo decise, per la noia della vita monotona del monastero, di partire con un gruppo di musicisti ambulanti,abbandonando il padre. Viene descritto come una persona di non bell’aspetto e che ha qualche difficoltà nel linguaggio, ma lo compensa con l’umorismo e con il suo talento da scrittore,il quale compone moltissime opere di spettacolo e poesie.
Nei suoi ultimi anni di vita passa il tempo nella provincia di Cheking,famosa per i letterari che ci vivevano,rivedendo e ricontrollando le sue opere.
La sua più grande opera è il manoscritto del “Tea Classic”. In quest’opera c’è un’accurata descrizione dei alberi da tè e del loro habitat, i strumenti necessari per la lavorazione delle foglie e gli utensili per preparare e servire l’infuso,i luoghi dove attingere l’acqua più fresca e leggera e moltissime altre informazioni.
Per gli estimatori del tè dei giorni nostri il Tea classic rappresenta solo una curiosità. Una abilità del giovane ragazzo è quella di saper distinguere le piccole differenze delle varie acque.
Si narrano molte storie sulla vita del giovane Lu Yu e sulla sua abilità nel prepare il tè. Una di queste inizia in uno dei suoi pellegrinaggi lungo la sponda del fiume Yangtze. Qui fu ospite di un dignitario di alto rango. Gli venne chiesto di provare a degustare l’acqua attinta da letto del fiume.
L’acqua migliore sotto il cielo” affermò con convinzione il dignitario.
Dopo il primo sorso il grande maestro Lu posò il mestolo con disgusto affermando che la raccolta avvenne sulla sponda del fiume ove c’erano più detriti.
Il dignitario si alzò in piedi affermando che è stata attinta dal letto del fiume, Lu Yu ne assaggiò un secondo sorso,per affermare successivamente “Può darsi che l’acqua sia stata attinta dal letto del fiume di Naling, ma di sicuro è stata mescolata con molta acqua attinta dalla sua riva”.
Dopo questa affermazione il dignitario confessò che la brocca si rovesciò durante un improvvisa oscillazione dell’imbarcazione e per rimediare a questo la brocca fu riempita a riva. In questa storia si nota con molta chiarezza le abilità del maestro Lu Yu. 
Un altra storia molto singolare è questa: un giorno Lu yu, ancora studente, si recò in campagna per raccogliere del tè e delle erbe. All’improvviso inciampò in una pietra e cadde in un dirupo per circa 6 metri. Si accorse che, ai piedi del dirupo, vi era una sorgente di acqua fresca e pulita e ne prese un po’ per preparare un tè. Inaspettatamente il tè era più buono del solito ed insieme ad altri studenti costruì un pozzo in quella sorgente. Poco più di mille anni dopo, nel 1768, la città di Jingling (dove Lu Yu trovò la sorgente) fu colpita dalla siccità e la gente aveva un disperato bisogno di acqua. L’unica sorgente che aveva dell’acqua fu proprio quella scoperta da Lu Yu e la popolazione potè superare la siccità. In onore a Lu Yu, furono costruiti altri pozzi nelle vicinanze della sorgente chiamati “Lu Yu Hut”.
Grazie al maestro Lu,ai suoi manoscritti e alla sua voglia di libertà si può affermare che il tè ebbe un apprezzamento notevole in tutto il territorio cinese.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...